PROMOZIONE

LA PRIMA SQUADRA CEDE ALLA CAPOLISTA CHIARI

CAMPIONATO PROMOZIONE, NONA GIORNATA DI RITORNO

BASKET CHIARI-EXCELSIOR BERGAMO      67 – 55

  (17-17, 21-15, 13-13, 16-10)

BASKET CHIARI :  Della Rocca 6, Piscitelli 2, Bertoli 13, M. Curti 7, Mazzetti 5, David 2, Faroni 7, Rinaldi 1, Lazzari 2, Monella 16, A. Curti 6, Piceni. All. Tusa

EXCELSIOR BERGAMO : Gerosa 6, Medolago 13, Rega 2, Odelli 2, Armanni, Barcella, Tonsi 3, Lussana 5, Foresti 10, Padova 14. All. Blasizza  Vice: Longano

Arbitri: Grella-Castagna

Si infrange  in terra bresciana la possibilità di superare la capolista del campionato , il Basket Chiari di Ale Tusa.

Pronti via e sono gli Excelsiorini a partire bene, trovando canestri in velocità e su transizione, e contenendo bene le iniziative locali. Chiari reagisce trovando canestri anche da lunga distanza che accorciando il gap, fino alla prima pausa che porta le due squadre in perfetta parità.

Nel secondo periodo i padroni di casa si dimostrano, oltre che precisi da dietro l’arco, anche rapidi nel trovare canestri in contropiede, Medolago e compagni sono bravi nel finale di tempo  a ricucire parzialmente lo strappo ed andare all’intervallo in scia dei bresciani.
Dopo l’intervallo i bianco-rossi provano a rientrare ulteriormente nel punteggio riuscendo a mettere in campo maggiore intensità difensiva, ma nonostante questo Chiari è brava a  mantenere comunque le distanze grazie ad una difesa f

Gli ultimi dieci minuti vedono Bertoli e compagni riprendere margine grazie anche ad un ottima precisione dalla lunga distanza. Quando  la gara sembra chiusa, con il vantaggio locale che raggiunge la doppia cifra, i ragazzi del Borgo reagiscono accorciando nel giro di qualche minuto parte dello svantaggio, con la possibilità di arrivare anche ad un solo possesso di distanza, ma Chiari è brava a rispondere su entrambi i lati del campo ricacciando indietro gli ospiti e prendendosi con merito la vittoria finale.

In un match sicuramente teso e nervoso tra due formazioni protagoniste tra le prime posizioni in classifica,  la squadra del Borgo non riesce  a replicare, al di là dell’esito finale, la stessa prestazione di settimana scorsa con Iseo.Le due sconfitte con le due regine del campionato non deve intaccare il percorso compiuto fin qui, ma al contrario non può che stimolare il gruppo ad alzare ulteriormente l’asticella in una fase sempre più calda della stagione.

Ora per gli Excelsiorini, quarti in classifica, arriva l’ultimo mese di partite, per provare a raggiungere il miglior piazzamento possibile.

Si comincia domenica al Borgo, in un derby , l’unico del girone , che ci vedrà affrontare tra le mura amiche la formazione di Martinengo, in cerca del miglior piazzamento possibile per i play-out, e squadra assolutamente in salute capace nelle ultime giornate di tenere testa a Iseo e Pisogne e battere Verolese.

Per la nostra prima squadra sarà fondamentale, mai come ora, per portare a casa la vittoria , ritrovare l’entusiasmo del nostro pubblico e nostri tifosi per potersi prendere i due punti e riprendere il cammino!

Forza Excelsior!

Annunci