UNDER 16 ELITE FEMMINILE

under-16-elite-gruppo

CHI E’ CHE VOLEVA “BUTTARE LA PASTA” ?!

OROROSA EXCELSIOR BERGAMO  – MARIANO COMENSE  54 – 53 

Parziali: 15-14, 19-11 (34-25); 8-20 (42-45); 12-8 (54-53)

OROROSA EXCELSIOR BG: Agazzi 4, Capelli, Gatti, Ducoli 4, Laube 13, Mazzucchelli, Maddaloni 4, Mozou 11, Luciano 6, Epis 2, Peracchi 10. All. Stazzonelli M., vice Villa E

Partiamo dalla fine, mancano pochi minuti e l’inerzia è tutta per Mariano che, dopo essere stata sotto quasi tutta la partita è sopra di 6, con l’inerzia dalla sua parte e per di più con le nostre ragazze cariche di falli.

Qualcuno avrà sicuramente sentito nella mente rimbombare la famosa frase del mitico Dan Peterson, ma non aveva fatto i conti con la voglia di lottare fino all’ultimo secondo delle nostre “girls”.

Nonostante le preoccupazioni iniziali per il valore delle avversarie e per un paio di assenze, partiamo benissimo e piazziamo addirittura un 10 a 1 con difesa forte e belle giocate in attacco. Poi Mariano piano piano recupera, ma nel secondo quarto facciamo vedere del buon basket e torniamo a difendere riportandoci sopra di una decina di punti.

Nel terzo quarto però caliamo in difesa e fatichiamo un po’ troppo contro la Zona di Mariano permettendo il breack delle bianco verdi. Nel quarto finale poi cominciamo a difendere di nuovo e finalmente troviamo il bandolo della matassa, ma alcuni tiri ben costruiti non entrano e le avversarie sembrano poter scappare.

Ma eccoci al finale, con un 7 a zero fantastico e un paio di difese da “linea maginot”, la portiamo a casa a pochi secondi dalla fine.

Due punti importanti e davvero una bella partita, emozionante e ben giocata dalle 22 in campo, con intensità, ma sempre in modo corretto.

Coach Stazzonelli non può che essere contenta per il risultato: “Dopo i due primi quarti giocati con intensità difensiva e buona circolazione di palla in attacco con Luciano a dettare i ritmi gara, abbiamo subito la zona difensiva ospite, bravissime comunque a non mollare nonostante i tanti errori al tiro. Ottima prova di Laube, vera trascinatrice, e buona prestazione di Peracchi. Tutta la squadra comunque ha dato un buon contributo alla vittoria finale. Grandi Ragazze avanti così ! ”

Adesso siamo pronti a partire per il bel Torneo “Futurosa” di Trieste, cui siamo stati invitati l’8 e il 9 di Dicembre, dove incontreremo realtà di vertice del panorama cestistico femminile nazionale. Sarà certamente una bella esperienza per le ragazze e un’ulteriore occasione di crescita per il gruppo. Buon divertimento ragazze !

sconosciuto-1

Annunci