UNDER 13 BIANCO

LUCI ED OMBRE A STEZZANO PER GLI UNDER 13 BIANCO
006

CAMPIONATO UNDER 13, 6A GIORNATA

STEZZANO-EXCELSIOR 46-33

(19-6, 5-5, 13-9, 9-14)

STEZZANO: Paglialonga , Airoldi , Barbato , Pedretti , Carparelli , Mazza , Nozza , Prussiani , Scalercio , Arfaoui , Agostinelli, Merli. All. Zanetti Vice: Penna

EXCELSIORSpinelli, Sebastian, Porrini, Guerra, Torri,  Cesani, Leidi, Testa, Cadore, Adosini, Testa. All: Padova Vice: Maltecca

Arbitro: Elitropi

Prossima partita: domenica ore 11 a Mozzo

Trasferta amara quella affrontata dal gruppo Under 13 bianco sul campo di Stezzano,  contro il gruppo 2004-5 dell’amico Michele Zanetti e Jessica Penna.

I padroni di casa partono molto forte cercando di tenere alti i ritmi attraverso anche la circolazione di palla e il contropiede, mettendo in difficoltà gli Excelsiorini che faticano e a trovare iniziative dentro l’area ospite, con troppi errori spesso tramutati in giocate in velocità avversarie.
Il parziale del primo quarto è importante e costringe gli Excelsiorini ad una partita in salita: da qui Cadore  e compagni provano a cambiare registro soprattutto in difesa dove chiudono le iniziative agli avversari, pur faticando ancora tanto a trovare spazi e canestri dentro l’area.
Dopo la pausa lunga arriva l’ulteriore reazione dei bianco-rossi che nel giro di pochissimi minuti costruiscono un importante e positivo break provando a recuperare il gap, e riuscendo ad arrivare a -6  dalla formazione stezzanese brava però, dopo il time-out, a reagire prontamente riportando i ragazzi del Borgo a distanza di di sicurezza.

La partita sembra saldamente nelle mani dei padroni di casa, ma Spinelli e compagni  sono bravi nonostante il punteggio  a continuare a giocare fino alla fine, vincendo l’ultimo parziale con il giusto spirito e atteggiamento.

Vittoriameritata per la squadra di Zanetti, in crescita costante da inizio anno,  per gli Excelsiorini troppe luci ed ombre e poca continuità per pensare di potersela giocare nell’arco  dei 40 minuti, con la consapevolezza però  che le aspettative del risultato dovranno essere sempre inferiori rispetto alla volontà del gruppo di perseguire questo percorso.

Ora ultima partita del girone domenica con Mozzo, per provare a chiudere al meglio il girone prima della meritata pausa, e soprattutto per fare quello che ci chiediamo di fare, ogni settimana, con la nostra “scaletta”: un passo avanti.

Dal sito dello Stezzano, l’articolo : http://www.azzanobasketstezzano.it/?p=2629

Forza Excelsior!

 

Nb: galleria di foto di Marco Spinelli

Annunci