UNDER 13 ROSSO

  I 2004 ROSSO LA SPUNTANO CONTRO AIRUNO!img_1450

                                                     CAMPIONATO U. 13, 4A GIORNATA

                                                 EXCELSIOR-ORATORIO AIRUNO: 46-36

14-9; 13-6; 5-8; 14-13

EXCELSIOR: Secchi, Visconti, Arnoldi, Pesenti, Luoni, Gionchille, Marcaccio, Kalari, Gotti, Boya, Compaore, Piccinni. All.ri Bombassei-Celeste.

AIRUNO: Galli, Colombo, Crippa, Catanese, Berrini, Minari, Mattia, Spreafigo, Vavassori, Papini, Bonomi. All. Taccagni-Milani.

ARBITRO: Baryoh M.

Scontro al vertice in quel del Borgo sabato pomeriggio dove le prime due della classe si sono incontrate in un match divertente ed equilibrato.

I lecchesi di Aiurno si presentano con il giusto mix di fisicità e tecnica, oltre che dimostrarsi squadra agguerrita e pronta mentalmente.

La squadra ospite parte quindi bene, aggressiva in difesa e propositiva in attacco, ed è lei a mettere a referto i primi punti . Visconti  &C., bravi nel contenere difensivamente le iniziative dell’ottimo Crippa, non ci stanno e reagiscono alzando il ritmo partita, riagguantando e superando gli avversari e fissando il punteggio 14 punti a 9 per l’Excelsior.

Non è da meno il secondo quintetto che mantiene ritmo e produttività offensiva e rimettendo le briglie a ragazzi di coach Taccagni.

All’intervallo l’inerzia della partita è quindi tutta a favore Excelsior.

Nel terzo quarto calano le percentuali realizzative , i ragazzi dei coach Bombassei-Celeste non trovano pìù con la stessa continuità il fondo della retina ed anche se di poco l’Oratorio Airuno accorcia le distanze rimanendo in scia sotto la doppia cifra.

Nell’ultimo quarto sale la tensione del match con  gli ospiti  bravi ad avvicinarsi fino a sole sei lunghezze di distanza. I padroni di casa nel momento di maggiore difficoltà, trovano risorse e l’atteggiamento giusto per riallungare togliendo ogni definitiva speranza di riaggancio degli avversari.

Partita quindi difficile ma, proprio per come arrivata, mai come sabato sofferta come in questo inizio di stagione, bella da vivere dentro e fuori dal campo.

Bravi ragazzi e….forza Excelsior!

Annunci