UNDER 15 BIANCO

       ALTI E BASSI PER GLI UNDER 15 BIANCO!

                  img-20161113-wa0004   CAMPIONATO UNDER 15 , 3A e 4A GIORNATA
                                                                  EXCELSIOR – ALTO SEBINO 57-70
                                                                                   (16-20, 16-12, 18-15, 7-23)
EXCELSIOR: Managan, Locatelli, Rondini, Salvioni, Braghin, Berti, Cerami, Gusmini, Mandelli, Ruggeri, Baglioni. All. Guerra, Vice all. Reguzzi
ALTO SEBINO: Patroni, Bertoletti, Canobbio, Faustini, Spatti, Mozov, Rodari, Crisanti, Fenaroli, Martinelli. All. Polesinati
Arbitro: Coffetti 
                                                          SCANZOROSCIATE – EXCELSIOR 52-40
                                                                                                           (14-13, 17-10, 9-9, 12-8 )
SCANZOROSCIATE: Algeri, Di Marco, Besutti, Bombardieri, Brembilla, Martinelli, Cortesi, Zanga, Quintini. All. Besutti
EXCELSIOR: Managan, Rossi, Piscopo, Locatelli, Rondini, Salvioni, Braghin, Cerami, Arzuffi, Mandelli, Ruggeri, Baglioni All. Guerra, Vice all. Reguzzi
Arbitri: Rossetti 
Prossima partita: Sabato 19 novembre Palestra del Borgo ore 15,30 con Gorle
DUE PARTITE GIOCATE: DUE DIVERSI MODI DI SAPER PERDERE…!
La prima: buona partita giocata dai nostri ragazzi che hanno solamente sfiorato una bella impresa, conto la squadra dell’ Alto Sebino. Dopo ben tre quarti disputati in perfetto equilibrio, iniziamo l’ultimo quarto in vantaggio di 3 lunghezze ma purtroppo la benzina finisce proprio sul più bello concedendo agli avversari la posta in palio. Cercando di vedere il bicchiere mezzo pieno, valutiamo positivamente i progressi rispetto all’anno scorso ma è ancora necessario sviluppare maggiore sicurezza nei passaggi che hanno causato una marea di palle perse.
La strada è quella giusta!
 
La seconda: gara giocata completamente sotto tono dai bianco-rossi, in una sfida sicuramente alla portata di Rossi e compagni sul campo degli amici di Scanzo. Un passo indietro sicuramente inaspettato dopo la bella prova con Alto Sebino, e una conseguente sconfitta che sarà senz’altro di lezione per tutto il gruppo.
L’unica soluzione possibile, come dicono sempre gli allenatori, è rimboccarsi le maniche e mettersi sotto in palestra, sapendo che la continuità in partita passa proprio  e necessariamente dalla continuità in allenamento.

Forza Excelsior!

Annunci