AQUILOTTI 2006

 PER I  2006 ESORDIO CON VITTORIA NEGLI AQUILOTTIimg-20161009-wa0007                                                       TROFEO AQUILOTTI, 1A GIORNATA

LUSSANA BIANCO -EXCELSIOR 2006 6-18 (0-10, 1-8, 2-8, 0-12, 0-7, 0-12)

LUSSANA: Gambirasio, Ceccato, Ghitti, Cappella, Gallavoti, Crippa, Pica, Lama, Colombi, Guidetti, Gerali , Salvi. Istruttore: Xausa
EXCELSIOR: Vitali A., Perugini , Vitali M. , Parenzan, Pesenti, Piccoli, Lorenzi, Girotti, Bongiovanni, Bottari, Lamberto, Girolini. Istruttore: Volpi/Padova

Prossima partita: mercoledi 23 novembre a Colognola ore 18.15 (con Villaggio Sposi)

Inizia con un derby il percorso dei 2006 nel trofeo Aquilotti di questa stagione.
Gli Excelsiorini sono ospiti del gruppo Lussana 2007, allenato da Ale Xausa.
Nonostante la sveglia presto e l’orario di inizio, entrambe le formazioni si presentano tanto cariche quanto emozionate.
Gli Excelsiorini faticano a rompere il ghiaccio, accontentandosi di giocare in spazi troppo stretti e non riuscendo ad abituarsi al canestro basso, con tanti errori in velocità : sarà questo il leiv-motiv in negativo per i bianco-rossi, nonostante la voglia di Bottari e compagni di giocare a campo aperto, spinti anche  dal tifo incessante e divertente dei compagni in panchina.

Dopo la pausa lunga, i successivi tre periodi vedono per i ragazzi del Borgo un piccolo passo in avanti rispetto ai precedenti,con tutti i ragazzi a segno,  nonostante il battagliero gruppo di casa provi a mettere in difficoltà i  bianco-rossi: un po’ (non molta !) di precisione in più, e qualche discreta iniziativa collettiva e individuale sono un punto da cui ripartire a cominciare dal prossimo allenamento.

Per i bianco-rossi, rispetto alla bella amichevole di settimana scorsa con Trescore, un piccolo passo indietro che non deve certo preoccupare: gli alti e bassi fanno parte del percorso di questi ragazzi in questa fase d’età, riuscire ad alzare il nostro livello di attenzione più che tecnico è uno dei nostri obbiettivi per poter crescere costantemente ogni allenamento e ogni settimana, senza perdere l’entusiasmo per questo bellissimo sport.
Forza Excelsior!

Annunci