UNDER 16 ELITE FEMMINILE

sconosciuto

SCONFITTA E SEGNALI POSITIVI PER LE UNDER 16 ELITE

GEAS SESTO A – OROROSA SCORPION BAY EXCELSIOR BERGAMO 52-42

Parziali: 20-9, 11-7 (31-16), 8-13 (39-29), 13-13 (52-42)

OROROSA EXCELSIOR BG: Agazzi 6, Gatti 14, Ducoli 2, Laube 2, Mazzucchelli, Maddaloni, Mozou 4, Luciano 6, Torri 2, Peracchi 6. All. Stazzonelli M., Assistente: Villa E

Dopo due settimane di allenamenti e purtroppo di infortuni, le ragazze si presentano nel tempio del basket femminile lombardo per continuare il processo di adattamento ad un campionato elite.
 
Anche a Sesto si parte benino, ma dopo i primi 5 minuti il divario si allarga progressivamente fino al meno 17. Le ragazze sembrano contratte, a tratti impaurite e non giocano con la necessaria intensità.
 
Nel secondo tempo cambia l’atteggiamento, sembriamo più a nostro agio in attacco e diamo filo da torcere in difesa alla talentuosa squadra di casa. Rimontiamo punto su punto fino al meno 8 con possesso palla a 3 dalla fine. Teniamo in difesa e per 3 o 4 possessi abbiamo la possibilità di riaprire la partita definitivamente, ma affrettiamo le soluzioni e un paio di belle giocate delle geassine chiudono la partita.
 
Va bene così, nel secondo tempo abbiamo visto una squadra giocare  a viso aperto e senza timore reverenziale nei confronti delle avversarie.
 
Anche coach Stazzonelli è soddisfatta: “Dopo una partenza in sordina le ragazze hanno reagito giocando alla pari per due quarti contro un’ottima squadra molto più forte e organizzata di noi, peccato per i soliti errori ai liberi, che a questi livelli costano cari. Ottima prova di Gatti, in ripresa Luciano e Ducoli, comunque tutta la squadra ha dato buoni segnali”. 
Ora ci aspetta, con qualche giorno di ritardo, un weekend “da paura” : Costamasnaga Venerdì e Sanga Domenica, niente male. Forza ragazze !
Annunci